Farfalle

Quando poniamo molta fiducia o aspettative in una persona, il rischio di una delusione è grande.

Le persone non esistono in questo mondo per soddisfare le nostre aspettative così come noi non siamo qui per soddisfare le loro.

Dobbiamo bastare…
dobbiamo bastare a noi stessi sempre, e quando vogliamo stare con qualcuno dobbiamo essere coscienti che stiamo insieme perché ci piace, lo vogliamo e stiamo bene, giammai perché abbiamo bisogno di qualcuno.

Una persona non ha bisogno dell’altra, esse si completano… non per essere due metà, ma per essere un intero, disposte a condividere obiettivi comuni, gioia e vita.

Nel corso del tempo, ti rendi conto che per essere felice con un’altra persona, è necessario, in primo luogo, che tu non abbia bisogno di questa persona.

Comprendi anche che la persona che ami (o pensi di amare) e che non vuole condividere niente con te, sicuramente, non è l’uomo o la donna della tua vita.

Impari a volerti bene, a prenderti cura di te stesso, e principalmente a voler bene a chi ti vuole bene.

Il segreto non è prendersi cura delle farfalle, ma prendersi cura del giardino, affinché le farfalle vengano da te.

Alla fine troverai non chi stavi cercando, ma chi stava cercando te.

– Mario Quintana –

Il segreto non è prendersi cura delle farfalle, ma prendersi cura del giardino, affinché le farfalle vengano da te.
Condividi su:

Ti potrebbe interessare anche:

Affermazioni sull’influenza prenatale

Affermazioni sull’influenza prenatale 1)  Non c’è via di fuga dalla libertà. 2)  Io posso prendermi cura di me stesso. 3)  Siccome posso prendermi cura di me stesso, posso tranquillamente permettere agli altri di sostenermi. 4)  È  fonte di sicurezza per me condividere la mia vulnerabilità. 5)  Io sono al sicuro quando mostro la mia vulnerabilità. […]

LEGGI TUTTO

Arcangelo San Michele: culto e preghiere

29 settembre, giorno della ricorrenza dell’Arcangelo Michele: l’angelo della forza, del coraggio, del discernimento. Così come – importante ricordarlo – degli Arcangeli Gabriele, Raffaele e Uriele. Per Human Design la Forza connessa a San Michele contempla le Porte 25, 17, 21, 51 nella prima parte in Luce del Quarto del Iniziazione, Mente (durante e dopo […]

LEGGI TUTTO

Gurdjieff e la guerra

A seguire un testo proposto da Salvatore Brizzi tratto da Frammenti di un insegnamento sconosciuto di P.D. Ouspensky. Le risposte sono di G.I. Gurdjieff. «C’era una domanda intorno alla guerra: “Come impedire le guerre?” Non si possono impedire le guerre. La guerra è il risultato della schiavitù nella quale gli uomini vivono. Ad essere esatti, […]

LEGGI TUTTO
Tag: , ,

Il significato della vita

La seguente lettera fu scritta dal famoso psicanalista Carl G. Jung ad una sua amica che aveva perso la persona amata. Nella lettera Jung non cade nella retorica consolatoria ma avvia una profonda riflessione sul significato della vita. “Mia cara amica, lei si chiede, e mi chiede, come possa la vita continuare dopo un evento […]

LEGGI TUTTO

Iscriviti alla newsletter

clicca qui e controlla in spam e promozioni.

22/25 agosto - in Maremma
LIVING YOUR DESIGN EXPERIENCE
esperienziale residenziale sui 4 Tipi