Non giudicare e segui sempre il tuo cuore

Frodo: C’è qualcosa laggiù!
Gandalf: È Gollum.
Frodo: Gollum!?
Gandalf: Sono tre giorni che ci segue.
Frodo: È fuggito dai sotterranei di Barad-Dur!?
Gandalf: Fuggito… o lasciato andare, e ora l’anello lo ha attirato qui. Non si libererà mai del bisogno di averlo.
Lui odia e ama l’anello, come odia e ama se stesso.
La vita di Sméagol è una triste storia.
Sì, Sméagol si chiamava una volta… Prima che lo trovasse l’anello, prima che lo portasse alla pazzia.
Frodo: Che peccato che Bilbo non l’abbia ucciso quando poteva!
Gandalf: Peccato? È stata la pena che gli ha fermato la mano.
Molti di quelli che vivono meritano la morte e molti di quelli che muoiono meritano la vita.
Tu sei in grado di valutare, Frodo?
Non essere troppo ansioso di elargire morte e giudizi.
Anche i più saggi non conoscono tutti gli esiti.
Il mio cuore mi dice che Gollum ha ancora una parte da recitare, nel bene o nel male, prima che la storia finisca.

La pietà di Bilbo può decidere il destino di molti.

Non essere troppo ansioso di elargire morte e giudizi.
Anche i più saggi non conoscono tutti gli esiti.
Frodo: Vorrei che l’anello non fosse mai venuto da me. Vorrei che non fosse accaduto nulla.
Gandalf: Vale per tutti quelli che vivono in tempi come questi ma non spetta a loro decidere.
Possiamo soltanto decidere cosa fare con il tempo che ci viene concesso.
Ci sono altre forze che agiscono in questo mondo Frodo a parte la volontà del male.
Bilbo era destinato a trovare l’anello.
Nel qual caso anche tu eri destinato ad averlo, e questo è un pensiero incoraggiante…
..
.
Gandalf: Ah, quella è la via!
Merry: Se l’è ricordata!
Gandalf: No, ma laggiù l’aria non ha un odore così fetido.
Quando sei in dubbio, Meriadoc, segui sempre il tuo naso.
Quando sei in dubbio... segui sempre il tuo naso. 💓
Dialoghi nelle oscure miniere di Moria;
Il Signore degli Anelli – La Compagnia dell’Anello, di J. R. R. Tolkien
Condividi su:

Ti potrebbe interessare anche:

L’anello del Re

[Tratto da una storia sufi] Un re disse ai saggi che aveva a corte: “Voglio farmi fare un anello bellissimo. Possiedo uno tra i diamanti più belli e voglio incastonarlo in un anello. E nell’anello voglio tener nascosto un messaggio che mi possa essere utile in un istante di assoluta disperazione. Dev’essere un messaggio brevissimo, in […]

LEGGI TUTTO
Tag: , ,

Il significato della vita

La seguente lettera fu scritta dal famoso psicanalista Carl G. Jung ad una sua amica che aveva perso la persona amata. Nella lettera Jung non cade nella retorica consolatoria ma avvia una profonda riflessione sul significato della vita. “Mia cara amica, lei si chiede, e mi chiede, come possa la vita continuare dopo un evento […]

LEGGI TUTTO

La vita in sé è imprevedibile, non è controllabile.

“La società non ha bisogno di individui, ma di efficienza. Pertanto, più una persona diventa umana, meno diventa utile per la società… e più diventa pericolosa. L’intero schema della nostra civiltà, e in realtà di tutte le civiltà esistite al mondo, comporta la riduzione dell’essere umano a un automa. In questo caso è ubbidiente, efficiente, […]

LEGGI TUTTO

Salvarsi dalle proprie paure

Stanca di aspettare che arrivasse un principe a salvarla, la principessa raccolse tutto il suo coraggio, impugnò la spada e andò dritta verso il drago per ucciderlo. “Non ho più paura di te!” gli gridò, anche se dentro di sé tremava. Il drago la guardò negli occhi stupito e le disse: “Non c’è davvero alcun […]

LEGGI TUTTO

Iscriviti alla newsletter

clicca qui e controlla in spam e promozioni.