Salvarsi dalle proprie paure

Stanca di aspettare che arrivasse un principe a salvarla, la principessa raccolse tutto il suo coraggio, impugnò la spada e andò dritta verso il drago per ucciderlo.
“Non ho più paura di te!” gli gridò, anche se dentro di sé tremava.
Il drago la guardò negli occhi stupito e le disse:
“Non c’è davvero alcun bisogno di essere violenti. Io non ti ho detto di rimanere, anzi mi sono sempre chiesto perché restassi così a lungo”.
“Bene allora” rispose la principessa, in grande imbarazzo. E non appena si allontanò dalla tana del drago realizzò che ciò che l’aveva davvero imprigionata erano le sue paure e l’attesa che qualcuno si facesse avanti per salvarla, mentre lei stessa avrebbe potuto salvarsi da sola in qualsiasi momento.”

– Marcia Grad Powers, La principessa che credeva nelle favole  –

[Consiglio la lettura di questo libro come del suo seguito: Il cavaliere che aveva un peso sul cuore]

Ciò che l'aveva davvero imprigionata erano le sue paure e l'attesa che qualcuno si facesse avanti per salvarla, mentre lei stessa avrebbe potuto salvarsi da sola in qualsiasi momento.
Condividi su:

Ti potrebbe interessare anche:

La saggezza di Sam

La gente si trova coinvolta e quello è il loro sentiero. All’inizio ti ci puoi anche trovare. Ad un certo punto… devi decidere il tuo sentiero. Questo fa di te un eroe della tua mitologia personale. Di una vita degna di essere vissuta e narrata.

LEGGI TUTTO

Se ragioni sui disagi non puoi superarli

Cercare le cause del dolore lo rende cronico. È una fatica inutile andare a caccia di spiegazioni dei propri disagi, devi solo osservare ciò che succede dentro di te e chiederti dove ti vuole portare. Nei mie molti anni di lavoro in psicoterapia, una cosa mi è diventata molto chiara: cercare di spiegare un disturbo […]

LEGGI TUTTO

L’invito

Non mi interessa cosa fai per vivere, voglio sapere per cosa sospiri, e se rischi il tutto per trovare i sogni del tuo cuore. Non mi interessa quanti anni hai, voglio sapere se ancora vuoi rischiare di sembrare stupido per l’amore, per i sogni, per l’avventura di essere vivo. Non voglio sapere che pianeti minacciano […]

LEGGI TUTTO

Come prepararci al collasso del capitalismo

Come prepararci al collasso del capitalismo (8 consigli di Bill Mollison, co-creatore della Permacultura) 1. Impara a piantare, non solo un orto, ma anche colture di base (mais, yucca, ecc. ) e alberi (da frutto, nativi, legnosi); 2. Crea un legame con qualche terra, sia la tua o quella di un parente, un progetto, un […]

LEGGI TUTTO

Iscriviti alla newsletter

clicca qui e controlla in spam e promozioni.

22/25 agosto - in Maremma
LIVING YOUR DESIGN EXPERIENCE
esperienziale residenziale sui 4 Tipi