Lo Spirito e il Proposito di Human Design System

Human Design System non è un sistema di credenze. Non richiede che crediate in qualcosa. Non richiede che crediate in me. Non sono storie. Non è filosofia. È una mappa concreta per arrivare alla natura dell’essere. Si tratta di un modo logico in cui possiamo vedere noi stessi.

Con Human Design, il solo conoscere la semplice meccanica del vostro disegno è sufficiente per fare una grande differenza nella vostra vita.

Il solo conoscere la semplice meccanica del vostro disegno è sufficiente per fare una grande differenza nella vostra vita.

L’ironia di essere un essere umano è che siamo intrappolati alla superficie della comprensione e dell’accettazione della nostra natura e del cosmo che ci circonda. Siamo solo alla superficie. Non importa quanto siamo intelligenti. Non importano le etichette che attribuiamo a questa intelligenza – se noi lo chiamiamo “illuminazione”, o se noi lo chiamiamo “genio”. C’è una grande ignoranza di base su come funzionano i nostri corpi.

Human Design System è una lettura del nostro codice genetico.
Questa capacità di mostrare in dettaglio la meccanica della nostra natura con tale profondità è ovviamente straordinaria in quanto ci rivela completamente la nostra essenza in tutte le sue sottigliezze. Tuttavia, non è necessario per voi conoscere Human Design in modo molto approfondito. Questo è il compito dell’analista professionista. Quello che questo libro (ndr. in riferimento al libro Living Your Design) vuole comunicare è semplicemente la meccanica di superficie della vostra natura. Ciò vi darà quel radicamento nella vita che farà immediatamente una differenza per il vostro processo.

Queste verità essenziali sono semplici perché sono meccaniche. Il modo in cui operano i nostri geni è puramente meccanico, e nel momento in cui si cerca di interferire con il loro funzionamento sprofondiamo in una vita di confusione, di caos, e di dolore. Alla fine, i nostri geni faranno comunque il loro corso. Siamo passeggeri in questi corpi. Siamo passeggeri dotati di consapevolezza che fanno esperienza della vita che passa.
Buddha ci ha insegnato che il corpo non è nostro. Non lo è.
Tuttavia, allo stesso tempo, siamo totalmente dipendenti da esso. Questa è la tragedia di un corpo malato. Siamo totalmente dipendenti sui nostri veicoli fisici. Imparare come farli funzionare in modo corretto porta immediatamente dei benefici.

Siamo passeggeri dotati di consapevolezza che fanno esperienza della vita che passa.
Siamo totalmente dipendenti sui nostri veicoli fisici. Imparare come farli funzionare in modo corretto porta immediatamente dei benefici.

Nel mio insegnamento di Human Design e nella formazione degli analisti, l’età dei miei studenti ha spaziato dai quattordici fino a oltre gli ottant’anni. Non ci sono limiti e non esiste nessuna barriera che neghi a chiunque di cogliere queste verità fondamentali su noi stessi. Non si tratta semplicemente di dire: “Ah, io sono questo o io sono così.”
Questo non è soltanto un altro sistema di profiling. Si tratta di avere l’opportunità di fare qualcosa di pratico con la conoscenza. Si tratta di essere in grado di agire su di noi e di sperimentare con la logica del sistema. Questo ci dona l’esperienza fondamentale di trovare e infine vivere la nostra vera vita.

Tutto i tipi di apprendimento, che siano un vero apprendimento, richiedono sette anni. Ci vogliono circa sette anni per cambiare praticamente tutte le cellule del corpo. Viviamo in cicli di sette anni. Nel momento in cui iniziamo ad andare verso la nostra vera natura, nel momento in cui consentiamo al nostro corpo di vivere la sua vita senza resistenza, iniziamo un profondo processo di decondizionamento. Sette anni più tardi, emergiamo letteralmente come esseri nuovi: noi stessi.

Nel momento in cui consentiamo al nostro corpo di vivere la sua vita senza resistenza, iniziamo un profondo processo di decondizionamento.

È uno dei grandi paradossi cosmici che gli esseri umani non arrivino mai a vivere la loro vera vita. È perché non riescono a vivere la propria vita che questa sembra essere un’esperienza così difficile. Sappiamo che c’è un sacco di retorica intorno al fatto di essere se stessi. E’ sempre bello e piacevole per qualcuno alzarsi in piedi e dirci di essere noi stessi, ma prima dobbiamo sapere chi è quel noi stessi.

Nel mio lavoro professionale ho fatto migliaia di letture. Ovunque le ho fatte, senza distinzione di cultura o di un paese, ho sempre trovato la stessa malattia prevalente. Tale malattia è l’odio per se stessi, e prospera ovunque troviamo qualcosa di noi che desideriamo modificare. L’odio per se stessi varia di intensità dall’essere appena sotto la superficie della coscienza fino all’essere conclamato.

È la più umana delle ironie il fatto che l’odio per se stessi è veramente fuori luogo visto che la maggior parte delle persone non sanno chi sono. In realtà odiano la persona sbagliata. Sono in realtà insoddisfatti della persona sbagliata. La maggior parte degli esseri umani non si piace, e non si piace perché non sanno chi sono veramente.
La maggior parte degli esseri umani non hanno mai vissuto l’esperienza di essere loro stessi, né hanno mai visto la bellezza che la loro vera vita contiene.

È il momento di vedere che questo non è, come gli antichi sostenevano, il pianeta della sofferenza, ma che in realtà è l’occasione per una gloriosa presa di coscienza.

La maggior parte degli esseri umani non hanno mai vissuto l'esperienza di essere loro stessi, né hanno mai visto la bellezza che la loro vera vita contiene.

È il momento di vedere che questo non è, come gli antichi sostenevano, il pianeta della sofferenza, ma che in realtà è l'occasione per una gloriosa presa di coscienza.

Human Design non dà garanzie e non fa promesse.
Non vi sto dicendo che se vivremo la nostra vera natura, saremo i più ricchi o i più belli.
Non si tratta di essere migliore o peggiore. Si tratta di essere noi stessi.
La vita è una dualità, e questo si rivela attraverso le nostre strutture morali. Ci sarà sempre un questo e un quello. Ci saranno sempre il bene e il male. Ci sarà sempre il successo e ci sarà sempre il fallimento. Questa è la natura di ciò che significa essere umani.

Ma nel momento in cui viviamo la nostra vera natura ed entriamo correttamente nella vita, questo è il momento in cui otteniamo ciò che è giusto per noi.

Non si tratta di essere migliore o peggiore. Si tratta di essere noi stessi.
Nel momento in cui viviamo la nostra vera natura ed entriamo correttamente nella vita, questo è il momento in cui otteniamo ciò che è giusto per noi.

Otteniamo la carriera giusta e otteniamo i rapporti corretti.
Quindi, vedete, non importa se avremo successo o no, perché non ci sarà sofferenza, qualunque sia il nostro stato.
Vivremo la nostra natura e ci sarà chiaro che ciò che è lì per noi è ciò che è giusto per noi, qualunque cosa possa essere.
Solo allora, finalmente, non sarà più possibile dire: “Vorrei essere qualcosa di diverso o vorrei essere da qualche altra parte”.

Nella nostra cultura occidentale siamo sopraffatti dalla propaganda del miglioramento. Migliaia di imbonitori ci gridano “siate più magri, più saggi, più veloci, e più ricchi”. Ci sono infiniti tipi di fornitori di insegnamenti che ci invitano a seguire ‘la loro’ strada. Tutti gli esseri umani soffrono a causa della diffusione delle generalizzazioni. Senza conoscere noi stessi, ci possiamo facilmente perdere in questa propaganda. In realtà, non dobbiamo cambiare nulla.
È semplicemente questione di diventare noi stessi e di diventare consapevoli di noi stessi.

Senza conoscere noi stessi, ci possiamo facilmente perdere in questa propaganda. In realtà, non dobbiamo cambiare nulla.
È semplicemente questione di diventare noi stessi e di diventare consapevoli di noi stessi.

Human Design System apre la porta al potenziale dell’amore per se stessi.
Trovare l’amore per se stessi è anche trovare un amore più grande, l’amore per la vita e l’amore per gli altri per mezzo della comprensione. Durante tutto questo Living Your Design Course, nel vedere voi stessi e nell’arrivare a capire come si può vivere la propria natura, vi prego di prestare attenzione all’importanza di questo aspetto nei vostri rapporti con gli altri. Tante delle nostre difficoltà in questa vita sono causate dal fatto che abbiamo grandi problemi nelle nostre relazioni, siano esse lavorative o personali.

Essere se stessi è portare nella vostra vita quegli esseri umani che sono veramente lì per noi. Questa conoscenza riguarda il come farlo in maniera semplice, in modo che anche voi possiate beneficiare delle migliori relazioni possibili.
Relazioni corrette consentono di essere visti e capiti dagli altri, non solo, ma permettono anche a voi di capire loro.
Come genitore, questo è stato un ingrediente essenziale per il benessere dei miei figli. Human Design è una conoscenza logica e meccanica. Non è né teoria, né filosofia. Riguarda l’essere in grado di fare cose pratiche con una conoscenza che porta benefici concreti.

Spero che vi piaccia il Living Your Design Course e che anche voi possiate partecipare al processo di diventare un essere umano sano e che ama se stesso.

– Ra Uru Hu, presentazione del corso Living Your Design –

Condividi su:

Ti potrebbe interessare anche:

Less is more

La maggior parte di quello che viene chiamato Human Design è solamente una ‘spiegazione’ di come funziona L’Universo. La versione per bimbi, se si vuole, cosicché la nostra limitata mente umana possa comprenderlo. Chiaramente è una scienza molto vasta, ma purtroppo è diventata una trappola per molte di quelle persone che lo hanno studiato negli […]

LEGGI TUTTO

Vedi chi sei

“Quando comprendi la meccanica del tuo Disegno avverti un senso di appartenenza alla vita che immediatamente porterà una differenza al tuo processo.Quando vivi il tuo Disegno, vedi Chi sei.Quando riconosci il tuo Tipo e applichi la corretta Strategia, quello è il momento in cui sei nella tua vera natura ed entri nella vita in maniera […]

LEGGI TUTTO

Il programma rivelato

“Le meccaniche di Human Design sono straordinarie. Non mi hanno mai ingannato. Ed è sempre un affare rischioso quando guardi qualcosa che non esiste ancora. Ma alla fine, ciò che rende questa conoscenza così speciale è che ha rivelato un programma. Ha rivelato i meccanismi, i meccanismi più profondi del modo in cui siamo organizzati […]

LEGGI TUTTO
Tag: , ,

Paradossi di questa vita

“Esiste un curioso paradosso:quando mi accetto così come sono,allora posso cambiare.” Carl Rogers – psicologo e psicoterapeuta statunitense, fondatore della terapia centrata sul cliente e noto per i suoi studi sul counseling.   “È uno dei grandi paradossi cosmici che gli esseri umani non arrivino mai a vivere la loro vera vita. È perché non […]

LEGGI TUTTO

Iscriviti alla newsletter

clicca qui e controlla in spam e promozioni.

22/25 agosto - in Maremma
LIVING YOUR DESIGN EXPERIENCE
esperienziale residenziale sui 4 Tipi