Il passato è utile ma non è essenziale

Brani tratti dal libro Il Potere di Adesso di Eckart Tolle.
Domande a cui segue una sua risposta.

Che cos’è il potere di Adesso?

Niente nient’altro che la potenza della vostra presenza, la vostra consapevolezza liberata dalle forme di pensiero.
Per cui dovete affrontare il passato a livello del presente. Più attenzione rivolgete al passato, più lo rifornite di energia e più è probabile che da questo vi costruiate un “sè”. Questo punto non va frainteso: l’attenzione è essenziale, ma non per il passato in quanto passato.
Prestate attenzione al presente; prestate attenzione al vostro comportamento, alle vostre reazioni, ai vostri stati d’animo, pensieri, emozioni, paure e desideri a mano a mano che si verificano nel presente.
È questo il passato dentro di voi.
Se riuscite a essere sufficientemente presenti per osservare tutte queste cose, non in maniera critica o analitica ma senza giudizi, allora affrontate il passato e lo dissolvete attraverso la potenza della vostra presenza.
Non potete trovare voi stessi entrando nel passato. Troverete voi stessi arrivando al presente.

L’attenzione è essenziale, ma non per il passato in quanto passato.

Se riuscite a essere sufficientemente presenti per osservare tutte queste cose, non in maniera critica o analitica ma senza giudizi, allora affrontate il passato e lo dissolvete attraverso la potenza della vostra presenza.
Non potete trovare voi stessi entrando nel passato. Troverete voi stessi arrivando al presente.

Non è forse utile capire il passato e pertanto capire perché facciamo certe cose, reagiamo in certi modi, o perché creiamo inconsapevolmente un certo tipo di dramma, certi schemi di rapporti umani, eccetera?

Mano mano che diventata maggiormente consapevoli della vostra realtà presente, potete all’improvviso rendervi conto del perché il vostro condizionamento operi in questi particolari modi; per esempio, perché i vostri rapporti umani seguono certi schemi, e potete ricordare cose che sono avvenute in passato o vederle con maggiore chiarezza.
Questo va bene può essere utile, ma non è essenziale.
Ciò che è essenziale è  la vostra presenza consapevole. Questa dissolve il passato. È l’agente della trasformazione.
Allora cercate non di capire il passato, ma di essere più possibile presenti.
Il passato non può sopravvivere in vostra presenza. Può sopravvivere soltanto in vostra assenza.

Ciò che è essenziale è  la vostra presenza consapevole.
Questa dissolve il passato.
È l'agente della trasformazione.
Cercate non di capire il passato, ma di essere più possibile presenti.
Condividi su:

Ti potrebbe interessare anche:

Per cosa sei disposto a lottare?

“Essere ossessionati dalle emozioni e attribuire loro un’importanza eccessiva ci danneggia per il semplice fatto che queste non durano. Qualunque cosa ci faccia felici oggi non ci farà più felici domani, perché la nostra biologia ha sempre bisogno di qualcosa di aggiuntivo. Fissarsi sulla felicità porta inevitabilmente alla ricerca infinita di “qualcos’altro”. E nonostante il […]

LEGGI TUTTO

L’anello del Re

[Tratto da una storia sufi] Un re disse ai saggi che aveva a corte: “Voglio farmi fare un anello bellissimo. Possiedo uno tra i diamanti più belli e voglio incastonarlo in un anello. E nell’anello voglio tener nascosto un messaggio che mi possa essere utile in un istante di assoluta disperazione. Dev’essere un messaggio brevissimo, in […]

LEGGI TUTTO

La parabola dei Talenti

Mt  25,14-30 In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli questa parabola: “14 Avverrà come di un uomo che, partendo per un viaggio, chiamò i suoi servi e consegnò loro i suoi beni. 15 A uno diede cinque talenti, a un altro due, a un altro uno, a ciascuno secondo la sua capacità, e partì. 16 Colui che aveva […]

LEGGI TUTTO

Energia e Aura

Il video qui sotto proposto è tratto dal La profezia di Celestino (The Celestine Prophecy) un film del 2006 diretto da Armand Mastroianni, basato sull’omonimo best seller di James Redfield. Nel video si mostra un possibile esempio di interazione aurica: invisibile, impercettibile… eppure esistente. In Human Design l’Aura (campo elettromagnetico che ci circonda) è il […]

LEGGI TUTTO

Iscriviti alla newsletter

clicca qui e controlla in spam e promozioni.

22/25 agosto - in Maremma
LIVING YOUR DESIGN EXPERIENCE
esperienziale residenziale sui 4 Tipi