Avvicinarci alla (nostra) verità

Salve a tutti,
ricordando che il saluto salve con cui solitamente inizio l’analisi dei transiti in corso è un augurio di salute (a corpo, mente, spirito). Sicché, all’ingresso del nuovo anno rave 2022, auguri di salute, prosperità e benessere per tutto questo nuovo ciclo.

Dal 27 gennaio alle prime ore del 2 febbraio il Sole transita nell’Esagramma 19: la Porta del Bisogno, Approccio/Avvicinamento.

In questi giorni le forze condizionanti ci spingono ad essere sensibili ai nostri bisogni e trovare il modo di appagarli; per noi stessi e per la nostra tribù. Attraverso una retrospettiva indagine del passato, della storia, delle nostre esperienze, delle nostre sensazioni che emergono nel confronto con il presente è tempo di portare assoluta attenzione (ed energia) ad avere chiaro di cosa abbiamo veramente bisogno: per corpo, mente, spirito. A livello individuale e sociale.
Chiarirci e agire nel concreto ad appagare questi nostri bisogni, a realizzare i nostri più intimi desideri.
Tra i bisogni più pressanti portati dal Programma Evolutivo c’è il bisogno di verità, di sapere qual è il nostro (divino)proposito, di avere ben chiaro cosa è ok o non è ok per noi e manifestare la nostra verità anche in modo anti-conformista, non convenzionale, purché nel giusto stato d’animo; il bisogno di accogliere le limitazioni, di stare con quello che c’è, di aprirci ai cambiamenti (senza paura), di amarci per come siamo e per come gli altri sono nella loro diversità; il bisogno di abbondanza: economica, materiale ma soprattutto interna, di spirito; il bisogno di solitudine, di uno spazio di ritiro dove stare in pace con noi stessi e chiarire la nostra missione di vita; bisogno di giusti alleati, spiriti affini, sapere di chi possiamo fidarci, con chi possiamo condividere su frequenza simili.
Chiaramente, nella dualità, tanto quanto siamo sensibili ai nostri bisogni e a quelli degli altri, così possiamo essere insensibili ai nostri bisogni e quelli degli altri. Attenzione alle forze egoiche separative che tendono ad allontanarci dalla nostra divina origine: Essere UNO.

Stiamo ben centrati su di noi e sull’appagare i nostri veri sentiti bisogni nutrendo un sano egoismo senza disperdere preziose energie sbilanciati emozionalmente sui bisogni dell’altro, persi nel buonismo, nel falso altruismo e in sterili moralismi che non hanno nulla a che fare con l’amore che può solo germogliare e fiorire nell’amore a noi stessi.
Non confondiamo l’amore, la generosità, la benevolenza e l’altruismo con il senso del dovere, il senso di colpa, la paura del giudizio e il bisogno di approvazione. Prendiamoci il tempo per chiarire dentro di noi queste differenze e agiamo seguendo Strategia e Autorità che ci schermano da simili possibili confusioni e fraintendimenti.
Quando ci concentriamo con amore ad appagare i nostri veri bisogni non possiamo che beneficiare chi ci sta intorno; anche solo con l’esempio e la frequenza che emaniamo, li sosteniamo e nutriamo nei loro bisogni.
Gli altri non beneficiano del nostro sforzo ad essere ciò che non siamo e agire ciò che non sentiamo vero per noi.
Gli altri beneficiano del nostro impegno ad essere ciò che siamo e agire in accordo alla nostra verità.
Amare noi stessi significa innanzitutto saper stare al nostro posto.
Lasciamo che sia il cuore ad agire e non la mente.

Posso dare solo quello che ho, che sono: un grande impegno PER me, PER gli altri. Questo è amore.

Buon ascolto e chiara manifestazione dei nostri autentici bisogni. E se capita, un bell’abbraccio aiuta!

Individualmente Insieme.

Just Now 28.1.22
Condividi su:

Ti potrebbe interessare anche:

Ritorno al Sé… o no. Ristrutturare l’adesso.

Salve a tutti, dal 28 aprile al 3 maggio il Sole è nell’Esagramma 24: la Porta della Razionalizzazione; il Ritorno. Il naturale e spontaneo processo di trasformazione e rinnovamento. Siamo nell’ultimo esagramma del Quarto della Mente/Iniziazione. Poi passiamo al Quarto della Civilizzazione/Forma. Mente nella Forma. Anima nel Corpo. In questi giorni è facile attivare il […]

LEGGI TUTTO

Sperimento la Vita con l’entusiasmo di far fruttare i miei talenti!

TRACCIA AUDIO IN FONDO AL TESTO  Salve a tutti, dal 27 maggio alle primissime ore del 2 giugno il Sole splende nell’Esagramma 16: la Porta delle Abilità; Entusiasmo. In questa fase dell’anno dove il Programma Evolutivo ci sprona a concretizzare, a manifestare, a mettere nella forma… dopo gli scorsi transiti di conteplAzione e azione (vedi […]

LEGGI TUTTO

Rivelazioni dal passato per riflettere sul presente

TRACCIA AUDIO IN FONDO ALL’ARTICOLO  Salve a tutti, dal 2 al 7 febbraio il Sole ci condivide il suo messaggio dall’Esagramma 13: la Porta dell’ascoltare; la Compagnia dell’Uomo. Con il Sole in questo Esagramma inizia il 1° Quarto: il Quarto dell’iniziazione, detto anche della Mente. Ricordo brevemente che secondo Human Design il ciclo annuale è […]

LEGGI TUTTO

L’accettazione è la chiave PER la mutazione

TRACCIA AUDIO IN FONDO AL TESTO 🔊 Salve a tutti, dal 17 al 22 gennaio il Sole ci potenzia dall’esagramma 60: la Porta dell’Accettazione, Limitazione. Considerando che l’Anno Rave inizia col Sole nella Porta 41 (22 gennaio) che segue la Porta 60 attualmente attivata dal Sole, ciò significa che quando stiamo per chiudere l’anno solare […]

LEGGI TUTTO

Iscriviti alla newsletter

clicca qui e controlla in spam e promozioni.

Non perderti il corso di base online di Human Design
27/28 APRILE e 18/19 MAGGIO 
qui tutte le informazioni