La metafora di una fotografia premiata

La metafora di una fotografia premiata

Questa è una foto scattata direttamente sopra alcuni cammelli nel deserto dell’Arabia Saudita durante il tramonto.
È stata considerata una delle migliori foto dell’anno da National Geographic.

Guarda bene, i cammelli sono le piccole linee bianche nell’immagine. Il nero che vedi sono solo ombre.
📷 di George Steinmetz


E la metafora?
Stiamo vivendo un’epoca in cui le illusioni (ombre) praticamente occupano tutto il campo della visione razionale dell’umanità, mentre la realtà (i cammelli) passano invisibili.

Cioè sono le illusioni che stanno guidando l’umanità, non la realtà. […]

Dal web ( A.Bechara)

Condividi su:

Ti potrebbe interessare anche:

Entrate nella adesso dovunque vi troviate

Tratto da Il Potere di Adesso di Eckhart Tolle. [in corsivo domande poste a Eckhart, in stampatello minusolo le sue risposte] Ho sempre pensato che la vera illuminazione non fosse possibile se non attraverso l’amore in un rapporto fra un uomo e una donna. Non è questo che ci rende nuovamente completi? Come può essere […]

LEGGI TUTTO

Trovare la vera abbondanza attraversando la tua paura

Trovare la vera abbondanza attraversando la tua paura. – Eva Pierrakos – Guida al percorso Lezione n. 130 | 08 gennaio 1965 “Ci sono due filosofie sulla vita e sulla realtà spirituale che sembrano completamente contraddittorie. Si dice che la persona spiritualmente ed emotivamente matura deve imparare ad accettare le difficoltà della vita. Per far […]

LEGGI TUTTO

L’Ego: nemico o alleato?

In questi giorni l’attenzione va posta ai ruoli nel collettivo [n.d.r. in riferimento al transito del 6 agosto 2023 ma da considerarsi un’informazione sempre valida non solo in funzione di un determinato periodo dell’anno]. In particolare al ruolo che assumiamo nelle nostre relazioni. Il che ci porta a relazionarci inevitabilmente con il nostro passato e […]

LEGGI TUTTO

Non giudicare e segui sempre il tuo cuore

Frodo: C’è qualcosa laggiù! Gandalf: È Gollum. Frodo: Gollum!? Gandalf: Sono tre giorni che ci segue. Frodo: È fuggito dai sotterranei di Barad-Dur!? Gandalf: Fuggito… o lasciato andare, e ora l’anello lo ha attirato qui. Non si libererà mai del bisogno di averlo. Lui odia e ama l’anello, come odia e ama se stesso. La […]

LEGGI TUTTO

Iscriviti alla newsletter

clicca qui e controlla in spam e promozioni.

17/19 Maggio - Padova
Corso di base di Human Design
in presenza e online